Cerca nel blog

venerdì 31 luglio 2015

Progetto Alterenergy - Sostenibilità energetica per i piccoli Comuni del Friuli Venezia Giulia

Si è conclusa oggi 30 luglio a Udine, nell'ambito del workshop organizzato presso il Palazzo della Regione, l'attività di pianificazione energetica rivolta a sei piccoli Comuni della regione Friuli Venezia Giulia.

I Comuni di Amaro, Cavazzo Carnico, Verzegnis, Forni di Sopra, Fagagna, Palmanova erano stati selezionati nel 2013 attraverso un bando pubblico come piccoli Comuni virtuosi in tema di sostenibilità energetica, ed in particolare di sviluppo ed implementazione delle fonti rinnovabili e dell'efficienza energetica.

Le attività sono state organizzate dalla Direzione ambiente della Regione Friuli Venezia Giulia, partner del progetto strategico Alterenergy, finanziato dal Programma Operativo di cooperazione transfrontaliera IPA Adriatico 2007-2013, che ha come finalità il supporto alla sostenibilità energetica dei comuni con popolazione complessiva inferiore a 10.000 abitanti.

Per i sei comuni sono stati realizzati, con il supporto di una società specializzata in servizi energetici, sei bilanci energetici comunali, tre piani integrati per la sostenibilità energetica, tre aggiornamenti di piani energetici e tre studi di fattibilità per l'implementazione di investimenti sulle fonti di energia rinnovabile.

Alcuni Comuni hanno già aderito al Patto dei Sindaci, l'iniziativa promossa dalla Commissione europea per supportare la transizione dei Comuni ad un'economia a basso contenuto di carbonio; altri, avendo ricevuto il PAES (Piano di Azione per l'Energia Sostenibile), possono aderire.

Gli strumenti forniti ai Comuni consentiranno una migliore pianificazione delle fonti rinnovabili e grazie agli studi di fattibilità anche di proseguire nella realizzazione di ulteriori installazioni alimentate a energia verde.

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI