Cerca nel blog

martedì 21 luglio 2015

Sonae Sierra, risparmiati €18.6 milioni grazie a efficienza ambientale






 










Performance economiche, sociali e ambientali
Sonae Sierra ha risparmiato €18.6 milioni grazie ai miglioramenti nel campo dell'efficienza ambientale

·        Nel 2014 Sonae Sierra ha effettuato investimenti per €4.6 milioni nel campo di iniziative a favore dell'ambiente
·        È stato creato valore condiviso sulla base della strategia di Sostenibilità
·        In Italia ridotti ulteriormente i consumi idrici e le emissioni di gas serra


Milano – 21 luglio 2015. Sonae Sierra, specialista internazionale dei centri commerciali, ha risparmiato €18.6 milioni grazie al miglioramento dell'efficienza nella gestione dei consumi energetici, idrici e dei rifiuti avviata dalla Società già a partire dal 2003. Questo è uno degli indicatori principali presentato nel Rapport Economico, Ambientale e Sociale 2014 pubblicato di recente dall'azienda, che comprende un'analisi integrata dei tre pilastri che sostengono le attività di Sonae Sierra: gli indicatori economici, sociali e ambientali.

Nel corso del 2014 Sonae Sierra ha investito €4.6 milioni in iniziative a favore dell'ambiente che hanno contribuito in modo significativo a ridurre l'impatto delle attività dell'azienda. Il risultato dei continui investimenti in questo campo si riflette nei seguenti indicatori ambientali:
·        Riduzione dei consumi idrici del 18% dal 2003, con una media di 3,5 litri/visitatore consumati nel 2014;
·        Riduzione dei consumi energetici del 40% dal 2002, con una media di 435 kWh/m2 nel 2014;
·        Riduzione delle emissioni di CO2 con una media di 0.017 tCO2e/m2 emesse nel 2014;
·        Incremento del tasso di riciclo dei rifiuti pari al 209% dal 2002, con una percentuale di riciclo pari al 58% nel 2014.

Per quanto riguarda le iniziative in merito alla salute e alla sicurezza, è da sottolineare che, a partire dal 2005, i giorni di lavoro persi dei nostri collaboratori a causa di infortuni sul luogo di lavoro hanno visto una forte riduzione, pari al 77%. Inoltre, sempre a partire dal 2005, abbiamo registrato una riduzione dell'80% del numero di non-conformità derivanti dalle attività di Safety Preventive Observations.

La performance in Italia
Lo scorso anno, Sonae Sierra ha raggiunto risultati notevoli per quanto riguarda le emissioni di gas serra e i consumi elettrici in Italia, dove l'azienda è proprietaria di tre centri commerciali (Freccia Rossa a Brescia, Gli Orsi a Biella e Le Terrazze a La Spezia). Le emissioni di gas serra per m2 di GLA dei centri commerciali, infatti, si sono ridotte del 39% rispetto al 2013, mentre il consumo di energia elettrica per m2 nelle gallerie e nell'area toilette è diminuito del 12% nel 2014 rispetto all'anno precedente. Inoltre, per quanto riguarda il tasso di riciclo sulla quantità di rifiuti prodotti nel 2014, la media nei centri commerciali italiani è stata del 62%, mentre il centro commerciale Gli Orsi di Biella si è attestato come il più virtuoso, con una percentuale di riciclo pari al 76%.

Risultati tangibili
Tra le iniziative più rilevanti promosse da Sonae Sierra in materia di sostenibilità ambientale nel 2014, è bene ricordare il sistema di raccolta dell'acqua piovana installato presso il centro commerciale Le Terrazze di La Spezia. Inoltre, sono stati investiti €74.238 per iniziative rivolte alla comunità locale, supportando 106 organizzazioni di solidarietà  e destinando 200 ore lavorative al volontariato per la comunità.

Sempre nel 2014, il centro commerciale Freccia Rossa di Brescia ha ottenuto le certificazioni ISO 14001 e OHSAS 18001 per il Sistema di Gestione di Sicurezza, Salute e Ambiente. Certificazioni ottenute in precedenza anche dai centri commerciali Gli Orsi e Le Terrazze.

Elsa Monteiro, Head of Sustainability and Corporate Communication di Sonae Sierra, ha commentato: "I risultati registrati nel 2014 dimostrano che l'implementazione delle misure adottate negli anni passati nel campo della sostenibilità hanno avuto un impatto concreto sul nostro business. La strategia di sostenibilità di Sonae Sierra comprende l'individuazione di una serie di sfide socio-ambientali e la ricerca di soluzioni a tali sfide, creando valore per il business e garantendo un successo di lungo termine. Il concetto di 'Creazione di Valore Condiviso' si riflette nelle modalità operative adottate dall'azienda, in Italia e in tutti i paesi in cui operiamo".

Creazione di Valore Condiviso: le priorità di Sonae Sierra

L'applicazione del concetto "Creazione di Valore Condiviso" a partire dal 2011 ha portato a una evoluzione nella strategia di sostenibilità applicata dall'azienda nei 20 anni precedenti. Sonae Sierra ha quindi identificato una serie di sfide sociali e ambientali a lungo termine e si è impegnata per trasformare tali sfide in valore per il business, contribuendo allo stesso tempo a rispondere alle stesse nel modo più efficiente.

Oltre all'impegno nella salvaguardia della sicurezza delle persone e nell'efficienza ambientale, che caratterizza l'azienda e i singoli centri commerciali, Sonae Sierra ha inoltre definito quattro nuove priorità: recupero delle risorse, successo dei venditori, trarre vantaggio dalla conoscenza e dagli stili di vita sostenibili.

L'impegno di Sonae Sierra nei confronti dell'ambiente e della società in cui opera contribuisce in modo concreto alla crescita del business del Gruppo, rappresentando un esempio virtuoso dal quale partire per sensibilizzare tutti i collaboratori dell'azienda nonché i visitatori dei nostri centri commerciali. Il committment di Sonae Sierra in questo campo, infatti, si concretizza anche in attività ad hoc organizzate presso i commerciali di proprietà o gestiti in Italia, grazie alle quali i visitatori vengono incoraggiati ad adottare pratiche sostenibili e invitati a riflettere sull'importanza di questa tematica.

Visualizza l'intero documento "2014 Economic, Environmental and Social Report" qui .

Sonae Sierra, è lo specialista internazionale dei centri commerciali, che mira a creare esperienze di shopping innovative. La società è proprietaria di 46 centri commerciali con un valore di mercato di 6 miliardi di euro ed è presente in 4 continenti e 14 paesi: Portogallo, Algeria, Azerbaijan, Brasile, Colombia, Cina, Germania, Grecia, Italia, Marocco, Romania, Russia, Spagna e Turchia. Complessivamente Sonae Sierra è responsabile per la gestione e/o il letting di 92 centri commerciali, per una superficie lorda affittabile complessiva pari a 2,3 milioni di m2 e un totale di circa 8.300 affittuari. Nel 2014 i suoi Centri hanno ospitato oltre 440 milioni di visite. Attualmente, Sonae Sierra ha 7 progetti in fase di sviluppo, di cui 3 per terze parti, e 3 nuovi progetti in pipeline.

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI