Cerca nel blog

giovedì 25 ottobre 2012

"Call grafico" per il marchio <<Tiberina Tipica>>


Come noto, la denominazione "regione Tiberina" è un marchio registrato, coniato per definire in termini di coesione e marketing territoriale il Bacino idrografico del Tevere; ciò è stato necessario per evitare impropri usi commerciali, al di fuori di quelli per lo sviluppo socio-economico sostenibile fatti dal "Consorzio Tiberina – Agenzia di sviluppo per la valorizzazione integrale e coordinata del Bacino del Tevere", soggetto no-profit pubblico-privato. Per molti versi il Consorzio ha stimolato l'allargamento del proprio progetto-pilota sul territorio-laboratorio della Tiberina, in termini partecipativi, coinvolgendo istituzioni, centri di ricerca, imprenditori, associazioni, singoli cittadini: basti pensare alle diverse iniziative totalmente "open", dal "Call for Ideas" del 2011 ai Rapporti Annuali (2010, 2011 e 2012 in stesura) con contributi di Autori anche esterni.

Cos'è la Tiberina per noi? Uno spaccato unico del "bel Paese", possibile "regione-marchio", punto di riferimento, modello, identità di popoli, eredità del passato da trasmettere alle generazioni future, cuore – non soltanto geografico – dell'Italia, culla di storia e civiltà per l'Europa e il Mediterraneo, riferimento per il Mondo intero, per l'eccezionale valore universale riconducibile ad ambiente, paesaggio, borghi e città, architettura, archeologia, storia, arte diffusa, spiritualità, tradizioni popolari, viver sano, artigianato, prodotti della terra, attorno al richiamo unico del <<nome Tevere>>, ben più forte di quello delle tante – pur rilevanti – sub-regioni storico-geografiche costituenti (spesso oggetto di "marchi" – promossi da Enti territoriali – sconosciuti ai più).

Come ulteriore strumento di sviluppo endogeno sostenibile è in elaborazione la Public Company "Vivi Tiberina S.p.A.", che creerà un rapporto diretto fra aziende del territorio e consumatori, per la formazione del più vasto Gruppo d'Acquisto territoriale in Italia, nonché per coordinare ulteriori iniziative come mostre-mercato permanenti, etc. La qualità dei beni e dei servizi sarà caratterizzata attraverso il marchio geografico collettivo <<Tiberina Tipica>>.

A tal proposito, lanciamo l'idea di proporre un nuovo logo, che particolarizzi il "nome Tiberina" – per così dire – a tale tipo di utilizzi. A fianco del logo/marchio che identifica la regione Tiberina, riportiamo perciò il "concept" molto sommario di quello che potrebbe essere un nuovo simbolo subordinato al precedente: in esso si vuole solo dare evidenza di alcuni aspetti essenziali della regione Tiberina, quali i colori azzurro e verde dei paesaggi, le Città piccole e grandi, l'enogastronomia, l'artigianato e tanto altro cui si può fin d'ora alludere attraverso l'aggettivo <<Tipica>>.

 

 

Lo schema è dunque da riformulare graficamente. Non si tratta di un concorso formale, con un premio predefinito: difatti, verrà proposto alla costituenda Public Company "Vivi Tiberina S.p.A." di acquistare dall'Autore o dagli Autori una o più immagini significative elaborate.

Ricordiamo che uno dei progetti presentati nel "Call for Ideas" del 2011 (http://www.unpontesultevere.com/index.php?option=com_content&view=article&id=608&Itemid) è stato già sviluppato dando luogo al portale della ricettività ViaggiaInTiberina, che da qualche giorno ospita gratuitamente le prime strutture.

Di questo ed altro parleremo il 21 novembre alla presentazione <<Verso la Public Company Vivi Tiberina S.p.A.>>, inserita nel Programma della Settimana UNESCO 2012 di Educazione allo Sviluppo Sostenibile, promossa e patrocinata dalla Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO, sul tema "Madre Terra: Alimentazione, Agricoltura ed Ecosistema".

 

CONSORZIO TIBERINA – Agenzia di sviluppo per la valorizzazione integrale e coordinata del Bacino del Tevere

[t] 063202087 – 0632500420  [f] 0632650283  [@] tiberina@unpontesultevere.com  [w] www.unpontesultevere.com



Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI