Cerca nel blog

sabato 22 ottobre 2016

Verso la COP22. Il 23 ottobre l’Odissea delle Alternative fa tappa a Porto Torres.

In vista della COP22, la Conferenza Onu sul cambiamento climatico che si terrà in novembre a Marrakesh, associazioni, reti e movimenti europei e africani hanno organizzato l'Odissea delle Alternative Ibn Battuta, uno dei più grandi esploratori della storia.

Dal 19 ottobre al 10 novembre una flottiglia di catamarani solcherà il mare, facendo tappa in Francia, Spagna, Italia, Tunisia, Algeria e infine Marocco.

Queste tappe saranno l'occasione per dar vita, con gli abitanti, a grandi momenti di discussione sulla giustizia sociale e ambientale, ma saranno anche momenti di festa.

I naviganti caricheranno a bordo esperienze, progettualità, proposte per portare all'attenzione dei lavori della Conferenza le istanze e le rivendicazioni che agitano le sponde del mediterraneo, di fronte alla crescita di xenofobia e razzismo e al moltiplicarsi dei conflitti.

In Italia l'approdo sarà a Porto Torres, in Sardegna, con una tappa il 23 ottobre e varie iniziative promosse da Coalizione clima e Rete della Pace.

Porto Torres è un territorio difficile, che riunisce in sé tutte le contraddizioni di questo modello di sviluppo, con un sistema produttivo che ha sacrificato la salute della popolazione, la tutela ambientale e la coesione sociale.

Ma le soluzioni alternative esistono e di queste si discuterà nella giornata del 23.

Alle 16, nei locali del Museo del Porto, alla Tavola rotonda sul Mediterraneo verranno affrontati i temi dei cambiamenti climatici e dei flussi migratori.

Seguirà la proiezione del documentario Mare chiuso, incursioni teatrali, la Parata Migrante e una degustazione di prodotti afro-sardi.

Da Porto Torres, le imbarcazioni si dirigeranno verso Biserta, in Tunisia, per proseguire questo viaggio simbolo di resistenza e monito per chi a Marrakesh si incontrerà per decidere del futuro del nostro pianeta.



Roma, 22 ottobre 2016



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI