Cerca nel blog

mercoledì 23 settembre 2015

Anche in Umbria torna Puliamo il Mondo.

Appuntamenti a Perugia a Narni, a Stroncone, Tuoro dedicati alle scuole.
Iniziativa di punta a Passignano sul Trasimeno per ripulire l'area del lungolago antistante la ex Sai
 
Anche in Umbria al 25 al 27 settembre c'è Puliamo il Mondo, l'edizione italiana di Clean up the world, il più grande appuntamento internazionale di volontariato ambientale che, nato a Sydney nel 1989, coinvolge ogni anno oltre 35 milioni di persone in circa 120 Paesi. Dal 1993 Legambiente ha assunto il ruolo di comitato organizzatore in Italia. Puliamo il Mondo è arrivata così alla sua XXIII edizione, registrando un numero sempre crescente di adesioni. Lo scorso anno le operazioni di pulizia in tutto il paese hanno coinvolto circa 600 mila volontari in 1.700 comuni, per un totale di 4.000 aree ripulite dai rifiuti abbandonati.

In Umbria molte le iniziative che coinvolgono le scuole. A Perugia i ragazzi e le ragazze della Scuola secondaria di primo grado "Bernardino di Betto" ripuliscono i Giardini del Frontone, mentre quelli della Carducci Purgotti si prenderanno cura del Parco Sant'Anna. A Narni bambini e bambine, ragazzi e ragazze delle scuole saranno impegnanti nella ripulitura dei cortili scolastici e dei principali parchi urbani. Anche a Stroncone bambini e bambine all'opera per ripulire le Mura dell'Orno, così come a Tuoro dove l'appuntamento è a Campo del Sole. Ad Amelia la scuola primaria di Fornole e quelli della Scuola secondaria di primo grado si prenderanno cura degli spazi intorno alla scuola.
Quest'anno l'appuntamento regionale sarà alle ore 9,00 a Passignano sul Trasimeno, per ripulire e restituire alla fruizione dei cittadini l'area del lungolago antistante la ex SAI rimasta inaccessibile da oltre vent'anni. L'iniziativa è stata organizzata in collaborazione con il Comune di Passignano sul Trasimeno e delle oltre diciotto associazioni culturali, sportive e ricreative del territorio.

"Puliamo il Mondo è un modo per riprendersi il proprio territorio non rassegnandosi al degrado e all'incuria. E' un atto di protagonismo da parte dei cittadini, dei bambini, dei ragazzi – si legge nella nota di Legambiente Umbria come dimostrano tutti gli appuntamenti umbri. E' la dimostrazione che l'attivismo civico e il volontariato ambientale sono risorse importanti per le nostre comunità e che è aumentata l'attenzione ai temi ambientali e la consapevolezza di quanto incidano gli stili di vita sul fronte della sostenibilità e della tutela del nostro pianeta, anche dai cambiamenti climatici".

"Puliamo il Mondo è anche l'occasione per sollecitare e chiedere alle amministrazioni locali e a quella regionale – conclude Legambiente Umbria – maggiore impegno e determinazione nella gestione dei rifiuti per superare la logica delle discariche e della combustione dei rifiuti. Bisogna avviare concreti ed operativi programmi di riduzione della produzione dei rifiuti. Servono una raccolta differenziata di qualità, impianti per il riuso e il riciclaggio e la leva economica per imporre un aumento dei costi di conferimento in discarica".

Tutti gli appuntamenti umbri di Puliamo Il Mondo sono su

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI