Cerca nel blog

martedì 28 aprile 2015

E.ON inaugura impianto di trigenerazione presso lo stabilimento Goglio di Daverio (VA)



·         E.ON e Goglio inaugurano un impianto di trigenerazione ad alta efficienza; consolidano la partnership di lungo periodo e sono insieme a expo 2015.
·         Il nuovo impianto fornisce energia elettrica, riscaldamento e raffreddamento ed è in grado di diminuire del 20% la bolletta energetica e ridurre le emissioni di CO2 di circa 6.300 tonnellate l'anno.

Due partner, un unico obiettivo: aumentare l'efficienza energetica dei processi produttivi nel rispetto dell'ambiente. Con questi propositi è nata e si è consolidata nel tempo la collaborazione tra il gruppo energetico E.ON e Goglio, azienda leader nei sistemi di imballaggio da oltre 160 anni.

L'impianto di trigenerazione (CHCP - Combined Heat, Cooling, and Power), inaugurato oggi alla presenza del sindaco di Daverio, Alberto Tognola, e dei rappresentanti delle due società, è costituito da un'unità da 4,4 MW alimentata a gas, che fornisce riscaldamento ed energia elettrica, e da un dispositivo di raffreddamento da 1,6 MW.

La soluzione è in grado di generare circa 30 GWh di elettricità e circa 40 GWh di energia termica l'anno, con il beneficio aggiuntivo della fornitura di acqua sia calda sia fredda per i processi produttivi dello stabilimento di Daverio.

Franco Goglio, Presidente del Gruppo Goglio, ha commentato: "Eccellenza nel pieno rispetto dell'ambiente: l'impianto inaugurato oggi presso la sede centrale del Gruppo Goglio si inserisce a pieno titolo nella filosofia di EXPO "Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita". E.ON è al nostro fianco in questo importante progetto di crescita e sviluppo sostenibile, per garantire eccellenza nel pieno rispetto dell'ambiente attraverso la fornitura di energia pulita ai nostri stabilimenti. Anche l'energia per il packaging è energia per la vita: con le nostre soluzioni di confezionamento flessibili garantiamo al consumatore la qualità del prodotto fresco, permettendo la conservazione degli alimenti per periodi di tempo prolungati e contribuendo così attivamente alla lotta agli sprechi. Meno packaging, più prodotto – continua Franco Goglio – perché packaging significa cibo e cibo significa vita, per noi e per il pianeta, e un alimento non confezionato, non protetto o mal conservato è un alimento perso. Per questo Goglio è orgogliosa di prendere parte a EXPO 2015 con uno spazio espositivo nel padiglione 'Cibus è Italia' dove, con la partecipazione di E.ON, condivideremo con i visitatori la storia, il patrimonio, l'impegno e, soprattutto, l'energia che alimentano le nostre storie aziendali di successo".

Robert Hienz, CEO di E.ON Connecting Energies ha dichiarato: "Siamo molto soddisfatti di questo avvio di successo per una partnership di lungo corso".
"L'Italia è un mercato chiave per la crescita della nostra azienda. Ci siamo posti obiettivi ambiziosi e vogliamo ampliare ulteriormente le nostre attività" ha concluso Robert Hienz.

Con sede a Essen, in Germania, E.ON Connecting Energies è la business unit del Gruppo E.ON specializzata in soluzioni energetiche integrate per i clienti commerciali, industriali e per il settore pubblico. La società progetta, finanzia, installa e gestisce impianti e sistemi per ridurre i consumi energetici in modo sostenibile.

Dida foto "EON Goglio evento": da destra Alberto Tognola Sindaco di Daverio, Robert Heinz CEO di E.ON Connecting Energies, Davide Jarach Gruppo Goglio, Ing. Pietro Lironi Gruppo Goglio.

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI