Cerca nel blog

domenica 3 aprile 2016

AmbienteDiritto.it - QL - Newsletter del 2 aprile 2016 n.11 - ANNO XVI n. 11/2016



 
AmbienteDiritto.it

Rivista Giuridica on line - ISSN 1974-9562


Newsletter del 3 aprile 2016 n.11 - ANNO XVI n. 11/2016


Una proposta formativa che fornisce un aggiornamento tecnico-scientifico e normativo sulle tematiche connesse alla caratterizzazione dei siti contaminati ed alla selezione e progettazione degli interventi di bonifica.


Giurisprudenza

* APPALTI - Lex specialis - Imposizione di uno specifico contratto collettivo - Illegittimità - Costo del lavoro - Valori inferiori a quelli risultanti dalle tabelle ministeriali - Indici del giudizio di adeguatezza - Salvaguardia della retribuzione dei lavoratori. TAR MARCHE - 18 marzo 2016

* APPALTI - Offerta - Irrevocabilità sino al termine previsto per la stipula del contratto - Art. 11 d.lgs. n. 163/2006 - Ratio della disciplina - Principio di immodificabilità delle offerte. TAR TOSCANA - 30 marzo 2016
 
* BENI CULTURALI E AMBIENTALI - Accertamento di compatibilità paesaggistica - Rimessione in pristino - Opera ritenuta concretamente idonea a compromettere i valori protetti - Art. 181 c.1 d.lgs. n. 42/2004 - Artt. 64, 65, 71, 72, 93, 94, 95 e 98 d.P.R. n.380/2001 - DIRITTO URBANISTICO - Reati previsti dalla normativa antisismica - Rilascio in sanatoria dell'autorizzazione dell'Ufficio del Genio civile - Effetti - Non costituisce causa estintiva dei reati - Il permesso di costruire in sanatoria non estingue i reati urbanistici - DIRITTO PROCESSUALE PENALE - Sequestro del manufatto abusivo e rimessione in pristino dello stato dei luoghi - Interventi ripristinatori sul bene sequestrato - Artt. 606, lett. b) ed e) e 616, cod. proc. pen.. CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez.3^ 11/03/2016

* BENI CULTURALI E AMBIENTALI - DIRITTO DELL'ENERGIA - MIBACT - Impianti di produzione di energia contermini alle aree sottoposte a tutela - Intervento nell'iter autorizzatorio anteriormente all'entrata in vigore delle linee guida nazionali - Preclusione - Art. 152 d.lgs. n. 42/2004 - Organi preposti alla tutela paesaggistica - Attività di vigilanza - Art. 155 d.lgs. n. 42/2004 - Potere di sospensione dei lavori autorizzati in forza di provvedimenti non impugnati nei termini di legge - Non è contemplato. TAR MOLISE - 25 marzo 2016

* DIRITTO DELL'ENERGIA - BENI CULTURALI E AMBIENTALI - Regione Molise - Linee guida regionali dettate con DGR n. 621/2011 - Impianti eolici - Criteri localizzativi - Fascia di rispetto di 500 metri dalle aree archeologiche. TAR MOLISE - 25 marzo 2016

* DIRITTO URBANISTICO - EDILIZIA - Annullamento d'ufficio di un titolo abilitativo edilizio dovuto a fatto dell'interessato - Erronea rappresentazione dei fatti - Motivazione espressa e specifica - Non è necessaria - AREE PROTETTE - Inclusione di un'area nei SIC e ZPS - Inedificabilità assoluta - Esclusione - Nozione di costruzione edilizia - Opere in metallo, laminato plastico, legno o altro materiale - Rientrano. TAR PUGLIA, Bari - 11 marzo 2016

* DIRITTO URBANISTICO - EDILIZIA - PROCESSO AMMINISTRATIVO - Art. 38 d.P.R. n. 380/2001 - Valutazione delle opere abusive ai fini dell'irrogazione della sanzione - Impugnazione - Agenzia delle Entrate - Difetto di legittimazione passiva. TAR PUGLIA, Bari - 24 marzo 2016

* DIRITTO URBANISTICO - EDILIZIA - PROCESSO AMMINISTRATIVO - Diniego di condono - Ricorso straordinario al Capo dello Stato - Successivo provvedimento di demolizione - Autonoma impugnazione per vizi propri - Sospensione necessaria del giudizio (art.295 c.p.c.) - Esclusione. TAR TOSCANA - 21 marzo 2016

* DIRITTO URBANISTICO - EDILIZIA - Manufatto abusivo - Effetto acquisitivo - Art. 31 d.P.R. n. 380/2001 - Individuazione dell'area da acquisire - Contraddittorio con l'interessato. TAR TOSCANA - 21 marzo 2016

* DIRITTO URBANISTICO - Costruzioni prive di permesso di costruire o assistite da permesso illegittimo - Violazione norme civilistiche - Distanze, volumetria, altezza delle costruzioni - Titolo abilitativo in contrasto con la legge o con gli strumenti urbanistici - Responsabilità del titolare, committente, costruttore e direttore dei lavori - Conformità delle opere alla normativa urbanistica - Intervento realizzato direttamente in base a denunzia di inizio di attività - Artt. 22, 29 e 44 d.P.R. n. 380/2001 - LEGITTIMAZIONE PROCESSUALE - Legittimazione dei vicini confinanti ad esercitare l'azione civile. CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez.3^ 11/03/2016 

* PROCESSO AMMINISTRATIVO - Ricorso per motivi aggiunto - Principi di effettività della tutela giurisdizionale, di conservazione degli atti processuali e del raggiungimento dello scopo - Riqualificazione come ricorso autonomo - Procura apposta in margine a ricorso irricevibile o inammissibile - Autonomia formale e sostanziale - Idoneità a spiegare effetti di legittimazione rispetto ai successivi motivi aggiunti. TAR MOLISE - 25 marzo 2016

 

Dottrina


Riviste Ipsoa

Urbanistica e appalti
3/2016
Contratti della P.A. e crisi d'impresa
Il risarcimento del dannno al cospetto della Corte di Giustizia
SCIA e poteri inibitori


Il Foro Italiano

Anno CXLI - n. 1 gennaio 2016

Si segnala all'attenzione dei lettori:
Cass., sez. un, 7 settembre 2015, n. 17685 (I, 183): non è indennizzabile come infortunio "in itinere" l'evento dannoso subito dal lavoratore nel recarsi al lavoro, ma derivante da reato imputabile a terzi
Cass. 8 ottobre -27 novembre 2015, n.47039 Derossi (II, 1): non punibilità per particolare tenuità del fatto e reati edilizi


QuotidianoLegale





Newsletter del 23 marzo 2016 n.10 - ANNO XVI n. 10/2016
Normativa

Comunicato: Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Delibera dell'Albo nazionale gestori ambientali del 10 febbraio 2016 (GU n.66 del 19-3-2016)


Giurisprudenza

* ACQUA - INQUINAMENTO IDRICO - Scarico di acque reflue industriali in acque superficiali - Semplice domanda di autorizzazione allo scarico - Effetti della riforma legislativa - Assenza di autorizzazione - Meccanismo di silenzio assenso - Limiti - Artt. 124 e 137, c.1, del d. lgs. n. 152/2006 - Art.2, c.12, del d.lgs. n. 4/2008 - DIRITTO PROCESSUALE PENALE - Inammissibilità del ricorso per cassazione per manifesta infondatezza dei motivi - Istituto della particolare tenuità - Richiesta di applicazione - Esclusione - Art. 131 bis c.p.. CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez.3^ 10/03/2016

* APPALTI - Anomalia dell'offerta - Termine entro cui presentare gli elementi giustificativi - Natura perentoria - DURC positivo  Successiva verifica di segno contrario - Aspettativa tutelata - Inconfigurabilità. TAR SICILIA, Catania - 16 marzo 2016

APPALTI - Appalti di lavori - Indicazione degli oneri di sicurezza aziendale - Sentenza Ad. Plen. n. 9/2015 - Esclusione del soccorso istruttorio nei casi di offerta anteriore alla pubblicazione della sentenza - Compatibilità con i principi di legittimo affidamento e certezza del dritto - Rimessione all'Adunanza Plenaria. CONSIGLIO DI STATO, Sez. 5^ - 17 marzo 2016, n. 1090

BENI CULTURALI E AMBIENTALI - Realizzazione di opere edilizie in zona sottoposta a vincolo - Condotta che si protrae nel tempo - Natura permanente del reato paesaggistico - Integrazione dell'elemento soggettivo del reato - Sufficiente il dolo generico - Artt. 167 e 181, c.1-bis, dlgs n. 42/2004 - DIRITTO URBANISTICO - Realizzazione di opere edilizie in zona vincolata - Assenza delle prescritte autorizzazioni - Responsabilità del direttore dei lavori - Rinuncia all'incarico - Segnalazione contestuale della irregolarità - Fattore esimente della penale responsabilità - Intervenuta decadenza del permesso a costruire ai sensi dell'art. 15 del dPR n. 380/2001 - Doveri di diligenza - Limiti - Art. 29, c.2 e 44 del dPR n. 380/2001 - Manufatto realizzato in assenza dei prescritti nullaosta paesaggistici ceduto a terzi - Impedimento alla efficacia dell'ordine di ripristino - Esclusione - Rimessione in pristino dello stato dei luoghi a spese del condannato - Finalità - Scopo risarcitorio del danno patito dal bene ambientale - DIRITTO PROCESSUALE PENALE - Fattori impedienti la celebrazione del processo - Differimento di udienza ex officio - Omessa notificazione al difensore - Nullità del giudizio - Esclusione se il difensore ne sia comunque venuto a conoscenza. CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez.3^ 04/03/2016 Sentenza n.9134

DIRITTO PROCESSUALE PENALE - Sentenze di proscioglimento emesse a seguito di giudizio abbreviato - Ricorso per cassazione per saltum - Presupposti e limiti - Artt. 568, 569 e 606 cod. proc. pen. - Ricorso per cassazione mezzo di gravame diverso da quello prescritto - Sottoposizione dell'atto impugnato a sindacato giurisdizionale - Verificare l'oggettiva impugnabilità del provvedimento - Ricorso proposto dalla parte civile - Impugnazione convertito in appello. CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez.3^ 26/02/2016 Ordinanza n.7859

* DIRITTO URBANISTICO - Demolizione del manufatto abusivo - Esecuzione dell'ordine di demolizione disposto con sentenza di condanna - Competenza P.M. - Fattispecie: violazione della normativa urbanistica ed antisismica - DIRITTO PROCESSUALE PENALE - Reati edilizi - Istanza di condono o sanatoria - Richiesta di revoca o di sospensione dell'ordine di demolizione delle opere abusive - Giudice dell'esecuzione verifiche e controlli - Limiti - Artt. 31, 98 d.P.R. n.380/2001 - PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - Reati concernenti le violazioni edilizie - Ordine di demolizione del manufatto abusivo - Natura di sanzione amministrativa di carattere ripristinatorio - Prescrizione stabilita dall'art.173 cod. pen. o dall'art.28 L. n. 689/1981 - Esclusione. CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez.3^ 29/02/2016

* DIRITTO URBANISTICO - Costruzione in zona sismica - Reati di omessa denuncia dei lavori e presentazione dei progetti - Inizio dei lavori senza preventiva autorizzazione scritta dell'Ufficio competente - Natura di reati permanenti - Giurisprudenza - Costruzione di un fabbricato e limiti di altezza - Criteri per il calcolo - PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - Zona sismica e pericolo per la pubblica incolumità - Documentazione progettuale che non corrisponda alla materialità della opere successivamente realizzate deve intendersi tamquam non esset - Preventivo avviso di inizio del relativi lavori - Esercizio del potere di controllo demandato agli Uffici tecnici regionali e agli UTC - Artt. 44, 93 e 95 dPR n. 380/2001 - Legislazione antisismica - Reato previsto dall'art. 93 del dPR n. 380/2001 - Natura permanente - Intervento edilizio in zona sismica - Organi tecnici della pubblica Amministrazione - Effettivo potere di vigilare - Responsabilità. CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez.3^ 04/03/2016

* DIRITTO URBANISTICO - EDILIZIA - Lottizzazione abusiva - Sanatoria delle costruzioni abusive realizzate sui singoli lotti  - Confisca delle aree lottizzate - Incompatibilità - Esclusione. TAR SICILIA, Palermo - 10 marzo 2016

* DIRITTO URBANISTICO - EDILIZIA - Convenzioni urbanistiche - Natura - Rilievo dell'autonomia negoziale - Carattere vincolante per entrambe le parti dell'accordo - Comune - Modifica unilaterale - Preclusione - Impossibilità di adempiere la prestazione nei modi convenuti - Conseguenza. TAR LOMBARDIA, Milano - 17 marzo 2016

DIRITTO URBANISTICO - BENI CULTURALI E AMBIENTALI - Cantiere sequestrato e sottoposto a sigilli - Prosecuzione dell'attività edilizia - Reato commesso nella qualità di custode giudiziario - Violazione di sigilli - Fattispecie: aree soggette a vincolo ambientale abusivamente adibite a parcheggio all'aperto - Artt. 334 e 349 c.p. - DIRITTO PROCESSUALE PENALE - DIRITTO PROCESSUALE EUROPEO - Qualificazione  giuridica del fatto  contestato - Art. 111 c.2° Cost. - Art. 6 della Convenzione EDU - Artt. 521 e 606 lett. e) c.p.p. CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez.3^ 22/02/2016 Sentenza n.6780

* INQUINAMENTO ACUSTICO - Attitudine dei rumori a disturbare il riposo o le occupazioni delle persone - Superamento della soglia della normale tollerabilità - Emissioni sonore e pregiudizio ad un numero indeterminato di persone - Accertamento del fatto - Convincimento del giudice di merito su elementi probatori di diversa natura - Perizia o consulenza tecnica - Necessità - Esclusione - Artt. 110, 650 e 659 c.p. (capo a) - Regime autorizzativo ex art. 68 del TULPS - DIRITTO PROCESSUALE PENALE - Provvedimento giurisdizionale impugnato con un mezzo di gravame diverso da quello normativamente previsto - Verifica dell'oggettiva impugnabilità del provvedimento e dell'esistenza della volontà di impugnare - Trasmissione degli atti al giudice competente - Conversione della impugnazione e principio di conservazione degli atti - Atto convertito e requisiti di sostanza e di forma - Artt. 529 e 568 c.p.p.. CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez.3^ 26/02/2016

* INQUINAMENTO ACUSTICO - Disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone - Emissioni sonore idonee ad arrecare pregiudizio ad un numero indeterminato di persone - Accertamento di fatto rimesso all'apprezzamento del giudice di merito - Specifiche indagini tecniche - Non necessarie - Sussistenza di un fenomeno in grado arrecare oggettivamente disturbo della pubblica quiete - Art. 659 cod. pen. - Fattispecie: transito su strada pubblica con alto volume dello stereo, sequestro dell'impianto montato sull'autovettura - intensità delle emissioni sonore ricostruita mediante la deposizione di testimoni - DIRITTO PROCESSUALE PENALE - Prova decisiva - Presupposti per il rilievo - Art. 606 cod. proc. pen.. CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez.3^ 25/02/2016

* INQUINAMENTO DEL SUOLO - Attività di bonifica - Recupero del bene - Destinazione urbanistica del momento di attuazione degli interventi - Diversa destinazione al tempo dell'inquinamento - Irrilevanza. CONSIGLIO DI STATO - 16 marzo 2016

* LEGITTIMAZIONE PROCESSUALE - Realizzazione di un'opera sul territorio di un comune limitrofo - Amministrazione comunale - Legittimazione - Prova puntuale della concreta pericolosità - Non è necessaria - CAVE E MINIERE - DIRITTO URBANISTICO - Destinazione agricola di un'area - Attività estrattiva - Compatibilità - Strumenti urbanistici - Disciplina della materia estrattiva - Estraneità. CONSIGLIO DI STATO - 16 marzo 2016

* RIFIUTI - Materiale proveniente da demolizione di strade e da terre miste da inerti da demolizione e pietrame - Rifiuti non pericolosi - Disciplina eccezionale e derogatoria relativa ai sottoprodotti - Applicazione e limiti - Onere della prova - Artt. 184 bis, 184, c.3 e 256, c.1, lett. a), e c.3 del d. lgs. n. 152/2006. CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez.3^ 10/03/2016

* RIFIUTI - Progettazione e gestione delle discariche - Linee guida approvate con DGR Lombardia 7 ottobre 2014 n.X/2461  - Illegittimità - Materia ambientale - Potestà legislativa esclusiva statale. TAR LOMBARDIA, Milano - 17 marzo 2016

* RIFIUTI - PROCEDURA PENALE - Trasporto abusivo di rifiuti - Decreto di sequestro preventivo del mezzo - Istanza di riesame - Presupposti giuridici e limiti - Artt. 322, 322 bis, 568, 586, 591, 606 e 616 cod. proc. pen. - Fattispecie. CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez.3^ 10/03/2016

* RIFIUTI - Gestione dei rifiuti - Terre e rocce da scavo - Regime dei sottoprodotti - Prova positiva gravante sull'imputato - Artt.186, 256 e 260 D.Lgs. n.152/2006 - DIRITTO PROCESSUALE PENALE - Misure cautelari personali - Ricorso per Cassazione - Vizio di motivazione del provvedimento - Fattispecie: inammissibilità per difetto di "autosufficienza" - Riferimento generico "alla lettura degli atti". CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez.3^ 22/02/2016

* RIFIUTI - Piano di gestione dei rifiuti - Prescrizioni - Non realizzabilità di impianti di gestione di rifiuti in una specifica area - Prescrizione analoga a quelle conformative della proprietà presenti nei piani urbanistici - Legittimazione all'impugnativa - Consiglio regionale in regime di prorogatio - Adozione del Piano di gestione dei rifiuti - Illegittimità. TAR VENETO - 11 marzo 2016

RIFIUTI - Deposito incontrollato e abbandono di rifiuti - Attività di demolizione - Decreto di sequestro probatorio o preventivo - Restituzione dell'area in assenza delle condizioni che legittimano il sequestro - Natura di atto dovuto ed incondizionato del dissequestro - Fattispecie - Artt. 192 c.1 e 2, 239 e 256, c.2 del D.lgs. n. 152/2006 - DIRITTO PROCESSUALE PENALE - Ricorso per cassazione contro le ordinanze emesse in materia di sequestro preventivo - Violazione di legge - Vizi della motivazione - Requisiti minimi di coerenza, completezza e ragionevolezza - Misure cautelari reali - Richiesta di riesame proposta dal difensore - Nullità invocata dal difensore per la mancata notifica del verbale di udienza al domicilio eletto dal ricorrente - Mancata indicazione del domicilio - Artt. 157, 161, 178, 179, 321 e 324 c.p.p.. CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez.3^ 22/02/2016 Sentenza n.6787

* VIA, VAS E AIA -  VAS - Nomina dell'autorità competente -  Provvedimento di ordine generale anteriore alla singola scelta di pianificazione - Non è richiesto. TAR LOMBARDIA, Milano - 18 marzo 2016



GRATIS DropBox: Porta sempre con te i documenti, le foto i files e utilizzali ogni volta che ne avrai bisogno sia dal pc sia dal telefono. Registrati gratuitamente!

Dropbox - installa il programma dalla News Letter di AmbienteDiritto e riceverai spazio extra
 


Per abbonamenti alla rivista AmbienteDiritto.it: http://www.ambientediritto.it/home/abbonamenti



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI