Cerca nel blog

lunedì 19 ottobre 2015

Harpo Verdepensile promuove lo sviluppo delle Urban Green Infrastructure

Il gruppo triestino, leader del verde pensile in Italia, richiama l'attenzione sul tema del verde urbano in vista della prima conferenza europea che si terrà a Vienna a fine novembre

Harpo verdepensile si fa promotore della campagna per l'aumento del verde urbano in Italia, una campagna di sensibilizzazione già molto sentita in Europa che troverà il suo culmine nella conferenza dedicata alle Urban Green Infrastructure, il 23 e 24 novembre, a Vienna.

"In Italia" –spiega Maurizio Crasso, Direttore di Harpo spa divisione verdepensile- "la necessità di incrementare e razionalizzare il verde urbano è talmente sentita che nel 2013 è stata emanata una legge apposita per incentivarne la diffusione. Ma per raggiungere questo obiettivo è necessario attivare una varietà di strumenti, tra cui le infrastrutture verdi urbane come il verde pensile e quello verticale. Questi ultimi possono rappresentare una componente decisiva nello sviluppo del verde urbano caratterizzato spesso da limiti di spazio e vincoli urbanistici". Conclude Crasso: "Il verde urbano aiuta ad abbattere le alte temperature estive, consente di regimare le acque piovane ed incrementa il benessere psicofisico della popolazione. Tutti questi benefici si ripercuotono in modo rilevante anche nell'economia della Società urbana".
Harpo spa intende promuovere la conoscenza del verde pensile tecnologico, in particolare nei confronti degli esperti e dei progettisti, per diffondere ad un pubblico sempre più ampio  la consapevolezza della materia il più possibile completa e aggiornata.
I sistemi a verde pensile odierni non sono solo "ecofriendly" ma si caratterizzano per i vantaggi tecnici strutturali (come l'isolamento termico, i pesi e spessori ridotti, la permeabilità del terreno, la riduzione degli sprechi, la funzionalità e la misurabilità delle prestazioni) e rappresentano anche un valido investimento economico (assicurano il comfort, creano maggiori superfici di cui usufruire, nel tempo fanno aumentare il valore dell'immobile, garantiscono la maggiore durata del sistema di impermeabilizzazione e aprono la possibilità di incrementare la produzione dell'impianto fotovoltaico se integrati). 
Dal Nord Europa il fascino delle coperture verdi si sta diffondendo sempre di più anche nel nostro paese, grazie alle tecnologie moderne è possibile progettare un orto o beneficiare di un giardino sopra la testa anche nelle città italiane. Harpo si fa promotore di questa tendenza che risponde alle esigenze specifiche di sempre più persone, famiglie, imprese.
Forte del milione di mq di superfici coperte con i suoi sistemi a verde pensile nel nostro paese, Harpo parteciperà alla conferenza europea dedicata all'Urban Green Infrastructure i prossimi 23 e 24 novembre. 

Per approfondire il tema del verde pensile:  
www.harpogroup.it/verdepensile/media/news/maurizio-crasso-racconta-il-verde-pensile




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI