Cerca nel blog

mercoledì 8 giugno 2016

Oikos a fianco dell'architettura sostenibile alla Biennale di Venezia


biennale venezia

Alejandro Aravena ha dichiarato che la 15^ Mostra Internazionale di Architettura di Venezia "si propone di ascoltare coloro che sono stati capaci di una prospettiva più ampia, e di conseguenza sono in grado di condividere conoscenza ed esperienze, inventiva e pertinenza con chi tra noi rimane con i piedi appoggiati al suolo."

Oikos, da oltre trent'anni, persegue l'obiettivo di migliorare la qualità della vita delle persone e di sostenere l'ambiente in cui viviamo offrendo soluzioni sostenibili e innovative.

La scelta di partecipare a questa Biennale, collaborando alla realizzazione dei progetti che promuovono un'architettura sostenibile attraverso il riuso e lo studio dei materiali e dei colori, è stata una naturale prosecuzione di un cammino che vogliamo continuare percorrere.

simone sfriso

Taking Care presenta l'architettura come servizio alla comunità, cura degli individui, degli spazi e delle risorse. Un'architettura che promuove un futuro migliore anche attraverso il riuso di materiali.
Gli spazi della mostra sono stati realizzati con i pannelli del Padiglione Irlanda dell'Expo e con i colori e la materia Oikos ricavati dagli scarti di altre produzioni, i quali accompagnano il visitatore all'interno della mostra offrendo un percorso che unisce il benessere dell'uomo con quello dell'ambiente che lo circonda.

oikos colour floating

Visitando Designing the Complexity si ha possibilità di vivere un'esperienza unica, dove l'anima dei luoghi e dei materiali, il riuso, l'ecologia, il colore e il benessere fanno da cornice al processo creativo legato alla progettazione architettonica.
La mostra si sviluppa attraverso installazioni cromomateriche, realizzate con i colori e la materia Oikos applicate su pannelli fonte di un progetto di riuso, che creano superfici inedite dalle quali lasciarsi ispirare e percepirne le infinite potenzialità sul piano progettuale e creativo.

Palazzo Widmann

L'architettura a servizio del bene comune deve coinvolgere tutti, soprattutto le nuove generazioni.
Architects meet in Fuoribiennale è stato un importante momento di confronto tra Oikos e i nuovi pionieri del mondo dell'architettura, durante il quale i valori aziendali di innovazione, ricerca, etica e recupero hanno sensibilizzato i giovani professionisti a progettare e a trovare soluzioni in grado di tutelare il patrimonio naturale e garantire un futuro migliore.

educare
corderie

EDUcare si pone l'obiettivo di prendersi cura delle nuove generazioni con un architettura che pensi a spazi di qualità per l'educazione.
Oikos, da sempre attenta alla salvaguardia delle generazioni future, ha abbracciato con entusiasmo il progetto, studiando le soluzioni cromatiche più adatte agli spazi dedicati alla didattica.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI